Lunedì 30 aprile 2018
La
Giornata internazionale delle famiglie è osservata, ogni anno, il 15 maggio. Nonostante il fatto che le famiglie di tutto il mondo si siano notevolmente trasformate negli ultimi decenni a causa delle tendenze globali e dei cambiamenti demografici, le Nazioni Unite riconoscono ancora la famiglia come unità di base della società. La lotta riguarda la struttura familiare. L'amministrazione dell'ONU vuole che tutti i paesi riconoscano lo stesso valore a una famiglia fondata sulla relazione tra una donna e un uomo e quella costruita sulla relazione tra due uomini o due donne. E questo, a volte, contro la cultura e la volontà del Paese.

La Giornata internazionale delle famiglie, in ogni caso, offre l'opportunità di promuovere la consapevolezza delle problematiche relative alle famiglie e di accrescere la conoscenza dei processi sociali, economici e demografici che li riguardano. Può ispirare una serie di eventi di sensibilizzazione, comprese le giornate familiari nazionali. In molti paesi, questa giornata è un'opportunità per evidenziare diverse aree di interesse e importanza per le famiglie. Le attività comprendono seminari e conferenze, programmi radiofonici e televisivi, articoli di giornali e programmi culturali. L'osservanza di quest'anno dovrebbe esplorare il ruolo delle famiglie e delle politiche familiari nel promuovere l'obiettivo di sviluppo sostenibile n. 16 in termini di promozione di società pacifiche e inclusive per uno sviluppo sostenibile. La Giornata può offrire anche l'opportunità di discutere l'importanza delle "conoscenze e abilità necessarie per promuovere lo sviluppo sostenibile, attraverso l'educazione allo sviluppo sostenibile e a stili di vita sostenibili, ai diritti umani, all'uguaglianza di genere, alla promozione di una cultura di pace e non violenza, alla cittadinanza globale e all'apprezzamento della diversità culturale e del contributo della cultura allo sviluppo sostenibile "(SDG4, obiettivo 4.7). Vedi la pagina web dell'ONU in inglese, o francese o spagnolo.