SUD SUDAN: Messaggio di cordoglio del presidente Salva Kiir Mayardit per i funerali di mons. Cesare Mazzolari

Immagine

Roma: sabato 23 luglio 2011
“Un uomo dalla fede profonda, umile e sincero, che ha servito la popolazione della diocesi di Rumbek con grande impegno”. Con queste parole, Salva Kiir Mayardit, presidente della Repubblica del Sud Sudan [nella Foto], ha ricordato mons. Cesare Mazzolari, vescovo di Rumbek, morto improvvisamente sabato 16 luglio, ad appena una settimana dalla proclamazione dell'indipendenza del paese.

Le parole del capo dello Stato sono state lette ieri [21 luglio], durante le esequie del presule, dal ministro degli Affari Interni, Kosti Manibe. “Ho avuto il privilegio di conoscere mons. Mazzolari di persona – ha scritto il presidente nel suo messaggio di cordoglio – Egli ha dedicato la sua vita al servizio della Chiesa cattolica del Sudan e sarà ricordato per il suo impegno eroico nella lotta per la libertà, la giustizia e la dignità umana, lotta portata avanti dalla popolazione del Sud Sudan”. Mons. Mazzolari, ha sottolineato ancora Salva Kiir, si è sempre prodigato per “la riconciliazione tra le parti avverse” e per l’indipendenza del Sud Sudan, proclamata il 9 luglio, una settimana prima della sua morte. “Grazie alle opere buone che egli ha compiuto in mezzo a noi – si legge ancora nel messaggio presidenziale – mons. Mazzolari sarà ricordato per sempre”. Quindi, il capo di Stato ha inviato le sue condoglianze alla famiglia del compianto presule, che “ha offerto il proprio figlio alla missione sacerdotale”, alla popolazione di Brescia, città d’origine del defunto, ai Missionari Comboniani, congregazione alla quale mons. Mazzolari apparteneva, ai fedeli della sua diocesi, Rumbek, a tutta la Chiesa cattolica e all’intera neo-nazione. “Come persone di fede – conclude il messaggio – uniamo i nostri cuori e le nostre menti in preghiera perché Dio Onnipotente conceda a mons. Mazzolari l’eterna pace!”. (PIRO)

Pubblichiamo di seguito il testo originale completo (in inglese) del messaggio.