Gli attivisti del clima criticano il nuovo accordo: manca di “ambizione, equità e giustizia”

Immagine

Roma, venerdì 13 gennaio 2012
COMBONI GPIC NETWORK
Servizio Informativo dei Missionari Comboniani – Provincia dell’America del Nord
Questa Newsletter ti fornisce informazioni su temi della Chiesa e delle Missioni. Concentra il suo interesse intorno alle questioni di Giustizia e Pace, e sull’influsso della politica USA sui paesi del Terzo Mondo.

Dopo la recente Convenzione Quadro sui Cambi Climatici dell’ONU (UNFCCC) in Durban, Africa del Sud, un analista politico degli Amici della Terra ha descritto l'accordo come “un'altra pietra miliare nella lunga storia del mondo ricco che si rimangia le sue promesse e rifiuta le obbligazioni già prese”. La conseguenza? Una dilazione di 5-10 anni sulle negoziazioni e ratificazione del nuovo trattato che non solo riduce le ambizioni, ma vuole spostarne il peso sui paesi in via di sviluppo. Una orientazione pericolosa che può finire con rendere inabitabile una grande parte dell'Africa. Alcune risorse:

La Convenzione cuadro sui cambiamenti climatici delle Nazioni Unite.  

Risoluzione del Parlamento europeo sulla Conferenza di Durban sul cambiamento climatico  

Notizie sulla 17a Conferenza dell’ONU sul clima a Durban

La lettera della Conferenza dei Vescovi della Regione Sud dell’Africa sui Cambi Climatici . In inglese.


In allegato la Newsletter di gennaio. E’ allegata in 4 lingue (EN Inglese, IT Italiano, ES Spagnolo, FR Francese) per tua scelta.
Cindy Browne, Editor, CJN Newsletter
Fr. Jean Paul Pezzi, JPIC Office-NAP
www.ComboniMissionaries.org