Mercoledì 12 marzo 2014
Il giorno 11 marzo nell’aula capitolare dei Missionari Comboniani in Roma si è svolta la conferenza “I flussi migratori in Europa e in particolare nel bacino del Mediterraneo: provenienza dei migranti, cause, statistiche”. Il prossimo incontro, il giorno 25 marzo, sarà sull’aspetto legale e sulle normative circa l’immigrazione in Italia e in Europa. Nella foto: Dott. Antonio Ricci e P. Mariano Tibaldo.

 

I flussi migratori in Europa e in particolare nel bacino del Mediterraneo: provenienza dei migranti, cause, statistiche

Il relatore, il dott. Antonio Ricci, è ricercatore senior presso la redazione di Immigrazione Dossier Statistico (IDOS), un ente che ha lo scopo di provvedere alla raccolta completa e all’analisi dei dati sull’immigrazione.
Il Dott. Ricci ha svolto il tema con competenza, snocciolando dati e dando un’interpretazione dei flussi migratori e della presenza dei migranti in Europa e, in particolare, in Italia.

Una delle affermazioni che più ha destato sorpresa è che, secondo le Nazioni Unite, l’Italia, fino al 2050, si pone al quinto posto per flussi migratori annuali dopo Stati Uniti, Canada, Regno Unito e Australia.  La conferenza è parte di un ciclo di tre conferenze sull’immigrazione in Europa e in Italia.

Il prossimo incontro, il giorno 25 marzo, sarà sull’aspetto legale e sulle normative circa l’immigrazione in Italia e in Europa. Relatore sarà il Dott. Franco Pittau, Direttore responsabile del Centro Studi, Documentazione e Ricerche IDOS.

L’ultima conferenza si terrà il 8 aprile 2014, sempre dalle ore 17.00 alle ore 19.00, sul tema: “Il fenomeno delle migrazioni: una sfida per la Chiesa. Quali risposte?”. Il relatore sarà il missionario comboniano P. Giulio Albanese
La realtà drammatica dei migranti non ci può lasciar indifferenti.