Venerdì 22 febbraio 2019
“La protezione dell'Amazzonia e dei suoi popoli nativi”, del cardinal C. Hummes, e “Il cambiamento climatico e le sue ripercussioni sulle fonti di sostentamento – Una prospettiva dal Sud del mondo”, di W. SUMANI, prete gesuita, sono due temi importanti per la nostra era e il nostro tempo, e soprattutto per chi lavora nel settore di Giustizia Pace e Integrità del Creato (GPIC). Gli articoli sono pubblicati sulla rivista CONCILIUM 58/2018. Vedi testi allegati. [CONCILIUM]. Foto: Pavel Martiarena, in REPAM.

Card. Cláudio HUMMES,
La protezione dell'Amazzonia e dei suoi popoli nativi

CONCILIUM 58/2018, pp. 134-139

Questo articolo guarda alla protezione della regione amazzonica e dei suoi popoli nativi come una sfida importante per la nostra era e il nostro tempo. Ne è autore il cardinal Hummes, attuale presidente della Rede Eclesial Pan-amazonica (REPAM). Egli stabilisce un forte legame fra la crisi presente, associata al cambiamento climatico e alla distruzione degli ecosistemi nel mondo – alla distruzione della biodiversità, in particolare –, e il perdurante problema storico di affermare e difendere i diritti umani di base della sopravvivenza dei popoli nativi della regione amazzonica.

P. Wilfred M. SUMANI,
Il cambiamento climatico e le sue ripercussioni sulle fonti di sostentamento.
Una prospettiva dal Sud del mondo

CONCILIUM 58/2018, pp. 121-133

Il cambiamento del clima esercita effetti negativi sui mezzi di sostentamento delle popolazioni nel Sud del mondo: siccità, modelli climatici irregolari e inondazioni hanno portato a bassi rendimenti agricoli, alla perdita di vite umane o di beni e a massicce migrazioni dalle aree vulnerabili. Non molti governi dei paesi in via di sviluppo hanno messo in atto, purtroppo, delle misure che aiutassero le popolazioni ad adattarsi ai cambiamenti climatici. Urge perciò realizzare un approccio ai cambiamenti climatici su un duplice livello: a breve termine, attivando tecnologie per la gestione dei problemi associati ai cambiamenti climatici; a lungo termine, riportando la creazione al suo stato originale di grazia.

[CONCILIUM – Rivista internazionale di teologia]

In allegato vedi anche gli articoli della rivista “Il Regno – attualità 2/2019, pp. 14-18”:
Verso il Sinodo panamazzonico. La risorsa più preziosa. Reportage sulla fase presinodale in Amazzonia (di Giorgio Bernardelli).
Verso il Sinodo panamazzonico. Sarà coraggioso. Intervista a Mauricio Lopez Oropeza (a cura di Mauro Castagnaro).