Lunedì 14 ottobre 2019
Il prossimo venerdì 18 ottobre, alle ore 20.30, presso la chiesa parrocchiale del S. Cuore di Latina, a Roma, avrà luogo una Veglia di preghiera missionaria per rispondere all’invito del Santo Padre di celebrare in forma straordinaria il mese di ottobre di quest’anno. Il neo-cardinale Fridolin Ambongo Be-sungu, arcivescovo di Kinshasa (R.D. del Congo), ha accolto l’invito a presiedere la Veglia.

L’iniziativa straordinaria è stata voluta per rispondere all’invito del Santo Padre di celebrare in forma straordinaria il mese di ottobre di quest’anno, tradizionalmente dedicato alla preghiera e alla condivisione per le missioni, in occasione dell’anniversario della Lettera di papa Benedetto XV, Maximum illud, del 1919, sull’attività missionaria della Chiesa.

Ha accolto l’invito a presiedere la Veglia, il neo-cardinale Fridolin Ambongo Be-sungu, arcivescovo di Kinshasa, nella Repubblica Democratica del Congo, presidente della Conferenza episcopale di quel Paese e attualmente membro nominato al Sinodo dei Vescovi sull’Amazzonia. Personalità di spicco non solo del mondo ecclesiale congolese, ma anche della società civile e istituzionale di quel grande Paese, la sua presenza in mezzo a noi è un segno singolare di attenzione e un’opportunità non comune per raccogliere una significativa testimonianza.

Invito pertanto i parroci, insieme a un gruppo di rappresentanti delle rispettive comunità, i presbiteri e i diaconi, i religiosi e le religiose, i membri di associazioni e movimenti ecclesiali, a partecipare a questo importante momento di vita ecclesiale per chiedere al Signore di far crescere in mezzo a noi lo spirito della missione e per sostenere quanti attualmente ad essa si dedicano in tutte le parti del mondo.

In attesa di incontrarvi, invoco su tutti la benedizione del Signore e porgo il mio saluto affettuoso.

Mons. Mariano Crociata
Latina 10 ottobre 2019