Gesuiti: 50 anni del Segretariato per la Giustizia sociale e l’Ecologia

Immagine

Sabato 9 novembre 2019
Dalla lotta allo sfruttamento ambientale in Honduras al recupero dei giovani delle gang negli Stati Uniti, (...), dal lavoro con i migranti e i rifugiati che arrivano in Europa all’impegno contro il cambiamento climatico: il Segretariato per la Giustizia Sociale e l’Ecologia (SJES) della Compagnia di Gesù compie 50 anni. (SJES)

Un Congresso per i 50 anni del Segretariato per la Giustizia sociale e l’Ecologia

Dalla lotta allo sfruttamento ambientale in Honduras al recupero dei giovani delle gang negli Stati Uniti, dai dalit sfollati dalla loro terra in India alle sfide educative con i giovani in Africa, dal lavoro con i migranti e i rifugiati che arrivano in Europa all’impegno contro il cambiamento climatico: il Segretariato per la Giustizia Sociale e l’Ecologia (SJES) della Compagnia di Gesù compie 50 anni e per celebrare questo anniversario, riflettere sul cammino percorso e sulle sfide attuali nei tanti campi di azione in cui è impegnato, ha organizzato in questi giorni (4-8 novembre) un Congresso mondiale presso la Curia generalizia della Compagnia di Gesù a Roma. Il Congresso ha visto la partecipazione di oltre 200 tra gesuiti, esperti, attivisti provenienti da tutti i continenti e impegnati in quelle che Papa Francesco definisce le “periferie” del mondo. (SJES)