Padova, dal 21 settembre i “Lunedì della missione”. Si parte con le testimonianze di padre Tacchella e mons. Capelli

Immagine

Lunedì, 21 settembre 2020
Riprende lunedì 21 settembre, a Padova, il percorso dei “Lunedì della missione”, iniziativa che vede la collaborazione dell’Ufficio diocesano di Pastorale della missione, Medici con l’Africa-Cuamm e Missionari comboniani. Intitolato “Tutto è in relazione”, il percorso quest’anno ha come sfondo l’enciclica Laudato si’: “Tutto è in relazione”, ha scritto Papa Francesco, “e la cura autentica della nostra stessa vita e delle nostre relazioni con la natura è inseparabile dalla fraternità, dalla giustizia e dalla fedeltà nei confronti degli altri” (LS 70). Nella foto: padre Eliseo Tacchella, missionario comboniano.

Il primo appuntamento si terrà nella sede dei Missionari comboniani, lunedì 21 settembre, alle 20.45: si parlerà di salvaguardia del Creato insieme a padre Eliseo Tacchella, missionario in Congo, e mons. Luciano Capelli, vescovo delle isole Salomone. Modererà la serata suor Francesca Fiorese, direttrice dell’Ufficio di Pastorale sociale e del lavoro di Padova. I successivi incontri dei “Lunedì della missione” sono in programma il 19 ottobre, il 16 novembre, il 18 gennaio 2021, il 15 febbraio, il 15 marzo e il 19 aprile. Se l’emergenza Covid lo permetterà, precisano i promotori, gli incontri si terranno in duplice modalità: sia in presenza (nelle sedi di volta in volta indicate) sia in diretta Facebook.
[A.B. - SIR]