Mercoledì 4 dicembre 2019
“Preghiamo perché ogni paese decida di prendere misure concrete, misure necessarie per fare dell’avvenire dei bambini una priorità, soprattutto l’avvenire dei bambini che oggi stanno soffrendo”. Il Video del Papa diffonde ogni mese le intenzioni di preghiera del Santo Padre per le sfide dell'umanità e della missione della Chiesa. (Video del Papa)

I bambini sono i primi a subire le guerre, la corruzione, la povertà, gli squilibri e i disastri ambientali. Ciò fa sì che i loro diritti, da quello di giocare o studiare a quello di essere ascoltati, debbano essere protetti in modo speciale. Ogni bambino emarginato, ogni bambino maltrattato, ogni bambino abbandonato, ogni bambino senza scuola, senza cure mediche, è un grido che sale a Dio. In ciascuno di loro c’è Cristo, venuto nel nostro mondo come un bambino indifeso. È Cristo che ci sta guardando in ciascuno di quei bambini.