Roma, mercoledì 3 agosto 2011
La Repubblica del Sud Sudan ha raggiunto l’indipendenza: l’aiuto dell'Occidente sarà sempre effettivo?
COMBONI PRESS NETWORK
Servizio Informativo dei Missionari Comboniani

La Repubblica del Sud Sudan ha raggiunto l’indipendenza: l’aiuto dell'Occidente sarà sempre effettivo? Il 9 luglio, a dispetto della violenza persistente sul suo confine settentrionale, la Repubblica del Sud Sudan (RSS) è finalmente diventata il 54mo Stato dell'Unione africana. Nel corso della cerimonia, il Presidente Salva Kiir ha chiesto alle migliaia di concittadini presenti di concentrarsi sull’unità. "Siete Zande, Kakwa, Lutuko, Nuer, Dinka o Shilluk, ma ricordatevi che prima di tutto siete sudanesi del Sud". Il 14 luglio ha segnato un'altra pietra miliare: l'Assemblea Generale ha accolto ufficialmente la RSS come il 193mo membro delle NU. Ora resta da vedere se l'Occidente l’appoggerà nel proprio cammino, cruciale per la sopravvivenza del Nord e del Sud.