Martedì 2 maggio 2017
La Conferenza Episcopale Ecuadoriana (CEE) ha eletto il 26 aprile come suo nuovo Presidente il comboniano Mons. Eugenio Arellano Fernández, Vescovo del Vicariato Apostolico di Esmeraldas. Succede a Mons. Fausto Trávez Trávez, attuale Arcivescovo di Quito. La nota inviata a Fides da una fonte locale riporta il grande risalto dato attraverso le reti sociali, alla scelta di un Vescovo missionario alla guida della Chiesa in Ecuador. La CEE è riunita in Assemblea plenaria presso il Centro di Formazione Sociale Bethania, a Quito.


Mons. Arellano Eugenio
è stato eletto nuovo Presidente
de la Conferenza Episcopale
Ecuadoriana.

 

I membri della nuova Presidenza, presentati il 28 aprile 2017, sono: S.E. Mons. Arellano, Presidente, S.E. Mons. Luis Cabrera, OFM, Arcivescovo di Guayaquil, Vice presidente e S.E. Mons. René Coba, Vescovo Castrense come Segretario Generale. Inoltre p. Mauro Cuevas è Segretario aggiunto della CEE.

Spagnolo di nascita, missionario comboniano, Mons. Eugenio Arellano Fernández è stato eletto alla guida del Vicariato Apostolico di Esmeraldas il 1 giugno 1995. E’ stato sempre un missionario che ha difeso i giovani e la famiglia (vedi Fides 10/07/2013), ha avuto un ruolo importante anche nell'organizzazione sociale nella zona, al punto di partecipare a qualche manifestazione pacifica e di essere segnalato dallo stesso Presidente dell’Ecuador, Rafael Correa.


I membri della nuova Presidenza, presentati il 28 aprile 2017, sono: S.E. Mons. Arellano, Presidente, S.E. Mons. Luis Cabrera, OFM, Arcivescovo di Guayaquil, Vice presidente e S.E. Mons. René Coba, Vescovo Castrense come Segretario Generale. Inoltre p. Mauro Cuevas è Segretario aggiunto della CEE.