Mercoledì 18 novembre 2020
Il Santo Padre ha nominato Vescovo della Diocesi di Wau (Sud Sudan), il Rev. P. Matthew Remijio Adam Gbitiku, missionario comboniano, finora Vice Rettore ed Economo del Teologato Internazionale dei Missionari Comboniani del Cuore di Gesù a Nairobi, Kenya.

P. Matthew Remijio Adam Gbitiku, missionario comboniano.

S.E. Mons. Matthew Remijio Adam Gbitiku, M.C.C.J., è nato il 5 maggio 1972 a Mboro (Diocesi di Wau). Ha frequentato il Seminario Minore di Bussere a Wau (1984-1986) e la scuola secondaria a Wengiball (1986-1989). Ha svolto il Postulandato presso i Missionari Comboniani. Per gli studi di Filosofia, ha frequentato il Seminario Maggiore Interdiocesano St. Paul a Khartoum, in Sudan (1995-1997) e successivamente ha compiuto il Noviziato a Kampala, Uganda (1997-1999). Ha ottenuto il Baccalaureato in Teologia presso l’Instituto Superior de Estudios Teologicos Juan XXIII-ISET a Lima (Perù). Ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 3 ottobre 2004 per i Missionari Comboniani del Cuore di Gesù.

Dopo l’ordinazione ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario Parrocchiale di Masalma, a Omdurma (Khartoum), divenendo poi Parroco, Direttore Spirituale dei Legionari di Maria dell’Arcidiocesi di Khartoum e Consultore dell’Associazione del Gruppo Rongo (2004-2008). Dal 2008 al 2010 ha conseguito la Licenza in Teologia Spirituale presso la Pontificia Università Gregoriana a Roma. Inoltre è stato: Direttore delle vocazioni sacerdotali e Membro del Gruppo degli Animatori Vocazionali dell’Arcidiocesi di Khartoum (2010-2012); Direttore Spirituale del Seminario Maggiore Interdiocesano St. Paul a Khartoum (2012-2013); Vicario Generale dell’Arcidiocesi di Khartoum (2013- 2017) e dal 2017 fino ad ora Vice Rettore ed Economo del Teologato Internazionale dei Missionari Comboniani del Cuore di Gesù a Nairobi, Kenya.