L’incontro annuale del Consiglio di Economia dei Comboniani si è concluso a Roma

Immagine

Venerdì 2 dicembre 2022
Dal 28 novembre al 2 dicembre si è tenuto presso la Casa Generalizia a Roma il Consiglio di Economia dei Missionari Comboniani. Vi hanno partecipato i rappresentanti continentali, i consiglieri tecnici e i membri dell’Economato Generale. Tra i partecipanti, c’era P. Pietro Ciuciulla che è stato nominato di recente dal Consiglio Generale come nuovo revisore dei conti interno della Direzione Generale in sostituzione di Fr. Guillermo Casas Rosell. P. Ciuciulla, ex consigliere generale, attualmente è a Verona inserendosi nelle attività della Fondazione Nigrizia Onlus.

Da sinistra: Fr. Binaghi Marco, economo della comunità della Curia (Roma); P. Chmiel Sebastian Jerzy, assistente economo generale (Roma);
P. Ciuciulla Pietro (Italia); P. Marcelo Fonseca Oliveira, economo provinciale (RD. Congo);
P. Zema Philip, economo provinciale (Togo-Ghana-Benin);
P. Giorgetti Angelo, economo generale (Roma); P. Zieliński Maciej Mikolaj, economo provinciale (Kenya);
e P. Codianni Luigi Fernando, assistente generale (Roma).

All’incontro erano assenti P. Martin Devenish, per l’Europa, e un membro del continente America Asia che sarà nominato prossimamente in sostituzione di P. Medina Martinez Guillermo.

I temi più importanti dell’agenda su cui si è discusso nel corso di questi giorni di lavoro sono stati: l’analisi della situazione economica della Direzione Generale e delle circoscrizioni, le proposte per la chiusura dell’anno finanziario 2022, i preventivi della Direzione Generale, revisione dei moduli per le rendicontazioni delle circoscrizioni per migliorare il consolidato dell’Istituto rendendo più attendibile e puntuale i dati trasmessi dalle circoscrizioni.

Inoltre si è fatta una verifica del corso dei nuovi economi provinciali, tenutosi a Roma dal 24 ottobre al 4 novembre 2022; una riflessione sugli atti capitolari riguardanti il settore Economia con la relativa implementazione e la programmazione per il 2023.

Il Consiglio di Economia si riunisce due volte all’anno ed è composto dall’economo generale, che ne è il responsabile, dagli altri membri dell’economato generale e da quattro consiglieri rappresentanti continentali e due consiglieri tecnici. I suoi compiti coprono aree diverse, dal controllo della contabilità e della revisione dei conti alla verifica delle procedure amministrative e gestionali, dalla preparazione dei bilanci preventivi e consuntivi alla revisione dei conti, dall’indicazione delle scelte di programmazione economica allo studio dei problemi finanziari dell’Istituto e del contesto finanziario globale.

Il prossimo incontro si terrà nel mese di maggio 2023.