Comboni, in questo giorno

In lettera da Parigi (1868) scrive in confidenza al card. Barnabò:
Vedo in pratica verificarsi quello che l’Eminenza Vostra ebbe la bontà di dirmi e scrivermi: tempo, lentezza, prudenza, preghiera; ed io aggiungo anche Croce

Scritti

Ricerca
Ricerca avanzata - Clicca qui per affinare la ricerca
N° scritto
Destinatario
Segn. (*)
Provenienza
Data
1200
Nota
0
senza

N. 1199; 1200 (1235; 1236) - NOTA

ACR, A, 20/36 n. 8 e 20/38 n. 4